I cicolpi: Polifemo e Ulisse

La Sicilia era considerata, per ovvi motivi, la terra del fuoco. Il pensiero mitologico non poteva non fornire un apparato narrativo che esprimesse insieme il terrore e l’attrazione verso questo elemento primordiale: nascono perciò figure inquietanti, terribili come i Ciclopi, sconfitti da Odisseo, ma anche eroi culturali come Prometeo, dispensatore del fuoco domestico; divinità del fuoco come il siculo Adrasto, insieme punitore e protettore delle stirpi pregreche; figure di filosofi asceti e guaritori come Empedocle. Il mito di Polifemo significa la vittoria dell’uomo sulle forze distruttive.
Il vino offerto al Ciclope è un gesto di civiltà, che annuncia l’arrivo della coltivazione della vigna sulle falde dell’Etna, la colonizzazione avvenuta in illo tempore di una regione inospitale. Il mito racconta la vittoria dei greci navigatori e commercianti, dotati di leggi e di cultura, su uomini privi di leggi, violenti e distruttori. Ulisse è l’eroe che assume su di sé il gesto sacrilego di uccidere un semidio come Polifemo, dotato di forza, ma privo di leggi.
 La presenza di divinità del fuoco continua nella leggenda etnea dei diavoli dell’Etna. Lo scrittore Santo Calì l’ha raccolta nel Leggendario dell’Etna, assieme a leggende come quella di Polifemo innamorato, e ad altre dove protagonisti sono Morgana e Re Artù, che secondo questa leggenda andò ad abitare nell’oltretomba il Paradiso situato stranamente a Mongibello. Si tratta di leggende importate in Sicilia dai Normanni e da Gervasio di Tilbury, che viveva alla corte di Guglielmo I a Palermo. 

Leggi anche

L'ulivo santo albero della storia

La sacralità dell’olivo è antichissima. Era albero sacro alla vergine Atena e asse fondante di civiltà. Dall’antichità...



I miti del frumento: Demetra e kore

Il mito di Demetra e Kore, col famoso episodio del Ratto di Proserpina, è tutto siciliano. Ambientato nei pressi del...



Giufà eroe mediterraneo

In Sicilia troviamo le testimonianze di tutte le grandi civiltà mediterranee, dei popoli che vi hanno esercitato l'...



Colapesce

Quello Di Colapesce non è un mito, ma una leggenda che dal mito trae origine. Il mito si riferisce a consimili...



Le sirene

Il mito delle Sirene condensa tutti i miti relativi agli ibridi marini che in qualche modo terrorizzano le rotte dei...



Scilla e Cariddi

Luogo deputato al racconto mitologico, lo stretto di Messina, simbolo di un attraversamento rituale, è interessato a...



Aci e Galatea

Tra l’Etna e il mare si svolge il mito del pastore Aci e la ninfa delle acque Galatea. Un triangolo amoroso coinvolge...



La leggenda della Pillirina

La leggenda della Pillirina narra di una giovane donna che si innamorò di un marinaio. Ma il loro amore era contrastato...



Un eroe viaggiatore:Eracle a Siracusa

Diodoro Siculo, parlando del viaggio in Sicilia di Eracle, racconta del suo arrivo a Siracusa, in cui, per onorare...



Anapo e Ciane

Altro mito di fusione è quello di Anapo e Ciane. La leggenda classica vuole che Ciane sia stata trasformata in fonte...