Lattume di tonno

Si spella la sacca dal lattume (sacca spermatica del tonno), si taglia a fette non troppo sottili, e si dà una sbollentata. Quindi si passano nell’uovo sbattuto condito con pepe nero, sale, aglio, prezzemolo e si passano nella farina. Si scrollano leggermente e si buttano in olio bollente. Quando la frittella indora e galleggia nell’olio si tira fuori. Si può stemperare con limone.

Leggi anche

Bottarga o uova di tonnessa salate

Dalla tonnessa (la femmina del tonno) si estrae la sacca ovifera, che si sala con sale grosso e si lascia asciugare al...



Tonnina a gghiotta di Pachino

A partire dal mese di Agosto si prepara la particolarissima ghiotta di Pachino, perché si dispone di tutte le verdure...



Tonnina a matalotta

Si preparano delle fette di tonnina fresca che si friggono appena. Si soffrigge un preparato di base di aglio cipolla e...



Ricette a base di tonno: Tonnina ca sbobba siracusana

La “carne” del tonno è chiamata genericamente tunnina, che si riferisce a quella della tonnessa, più saporita e...



I sapori del mare : il tonno

Questo pesce, chiamato dai pescatori il bue del mare, percorre il Mediterraneo in un viaggio di andata e ritorno, al...



Il corallo

La pesca del corallo a Siracusa è un argomento scarsamente trattato dagli storici.  Che si sia praticato fin...



Curiosità del mare: dove si lavorava “la seta del mare”

I nostri mari un tempo, non molto lontano, erano pulitissimi, cristallini, abbondanti di pesci e di straordinari...