La dieta mediterranea e le abitudini alimentari

Dalla Sicilia in particolare la dolceria fu trasmessa a un’isola multiculturale: Malta. Gli scambi tra Malta e la Sicilia risalgono ad epoca che precede l’arrivo dei Greci. Ma è con l’arrivo dei Normanni che si fanno stretti, per essere l’isola dei Cavalieri politicamente unita al Regnum Siciliae....
Per il tramite arabo giunsero in Europa, insieme a nuovi prodotti (come lo zucchero, il riso, gli agrumi, alcune verdure e inusitate miscele di spezie), i grandi piatti aromatizzati e colorati della cucina orientale a soddisfare il desiderio di lusso e di esotismo, mentre la dietetica analizzava i...
La comune civiltà iberica operò anche negli usi enogastronomici. A sua volta anche la cucina spagnola risente molto della gastronomia araba. In terra di Andalusia fu scritto un Libro di cucina nel XIII, che tradotto in spagnolo, è noto come Anonimo andaluso. Con la penisola iberica, e in...
Infine, ma non ultimo il cioccolato: un’enclave gastronomica di questo straordinario prodotto dell’ingegno umano è Modica. Il cacao e la sua creatura, chiamato secondo l’uso azteco choculat, cioccolato, furono portati in Sicilia dagli Spagnoli assieme all’uso della neve da cui originano i gelati....
Sono ricette tipiche della civiltà contadina, dove le verdure provenienti dal Nuovo Mondo (pomodoro, peperoni, patate) si combinano con le verdure nostrane. Per l’uso che in esse si fa dello zucchero e dell’aceto rinviano a piatti arabi, di antica origine romana
In un tegame (tianu), o in uno stampo, si dispongono fette di melanzane in precedenza fritte così da formare una base. Si cuociono gli anellini e si condisce con salsa di pomodoro condita con dadini di pancetta, cubetti di melanzane, caciocavallo grattugiato e basilico in abbondanza. Disporre...
La melanzana la troviamo con ripieno di carne secondo un uso della cucina persiana. «Bollite in luogo le melanzane intere togliendovi soltanto il gambo, ponendovi regolarmente il sale e facendoli cuocere non troppo. Poscia fatele soffriggere e dividetele a metà per il lungo, toglietevi tutto l’...
Oggi come ieri il contadino raccoglie e coltiva. Dall’orto contadino escono (oggi tutto l’anno grazie alle serre) prodotti come le melanzane, che ci hanno lasciato gli Arabi, e che sono un marcatore culturale primario. Le melanzane hanno dato luogo a una serie di  piatti connotativi, come la...
Su questo mondo di raffinatezza si innesta il cibo delle origini contadine, fatto dei prodotti della terra, coltivati o selvatici, in un rapporto di dipendenza e di riconoscente amore. Anche gli Arabi accanto a cibi sfarzosi hanno conservato il “piatto del Profeta, la Tharida, semplice ed...
Fate bollire per alcuni minuti, nell’acqua con sale, 125 grammi di riso; ultimatene la cottura in sufficiente quantità di latte bollente (scolandoli prima dell’acqua). Quando è ben cotto ed asciutto a guisa di risotto, lasciatelo raffreddare. Fate una pasta a parte con una libra di farina, sale...

Scopri Il territorio